Incontri molto ravvicinati del quarto tipo

Incontri molto

ravvicinati

del quarto tipo


-Posso fare una domanda? A proposito dell’eccezionale livello raggiunto in campo tecnologico e scientifico dagli extraterrestri, si pone a mio parere un quesito importante
-E cioè?
-In altre parole…scopano?
“Con tre sigari volanti/siamo scesi dalle stelle/e alla cara Emanuelle/le faremo un bel cadeau…” Il resto della canzoncina, tema centrale di questo film, ve la risparmiamo. Non risparmiamo invece il commento su questo vero e proprio filmaccio del 1978, per la regia di Mario Garriazzo, regista piemontese che ha diviso la propria carriera tra spaghetti western e commediacce sexy/erotiche, tra le quali questa è forse la più famosa.
In “Incontri Ravvicinati…” conosciuto anche come “Incontri Molto ravvicinati di un certo tipo” e con una lunga serie di titoli alternativi, tutto è eccessivamente trash, minimale e recitato pessimamente. Dimenticavamo: approssimativo e volgarotto.
Un vero e proprio pessimo film che chiaramente cita nel titolo la pIncontri molto ravvicinati del quarto tipoellicola di Spielberg e tra i personaggi la saga di “Emanuelle”, giocando tutto sul sesso e sulla commedia sexy/soft core. Qualcuno ci mette anche lo “Sci-fi” tra le citazioni, ma sembra veramente una definizione eccessiva.vlcsnap-2010-07-12-10h06m23s114
La storia molto semplicemente vede protagonisti tre studenti (Alessio, Orazio e Calogero) che per fare sesso con una loro insegnante appassionata di UFO, si travestono da alieni e irrompono in casa sua, spogliandola, toccandola, studiandola ecc.ecc. Nel gioco finisce anche la domestica veneta della donna e una coppia di agricoltori. In realtà le donne sono due finte tonte che comunque non disdegnano la situazione.
Incontri molto ravvicinati del quarto tipo
Pretesti a non finire per vedere un bel po’ di nudità e scene soft-core e pure un rapporto lesbo tra le due protagoniste, più che mai incollato alla pellicola.
Tutto qui insomma, per un film raro da trovare in giro ma molto chiacchierato. Protagonisti di questa esile commedia sono la Se
rba Maria Baxa e la svizzera Monica Zanchi, viste in tantissimi altri film più o meno del genere. Due dei tre studenti hanno continuato la carriera interpretando film e serie TV. Cameo anche per il mitico Jimmy Il Fenomeno.
Forse uno dei peggiori film italiani di tutti i tempi. La canzoncina dell’inizio comunque è molto orecchiabile.

english2

Scheda Tecnica

Incontri molto ravvicinati del quarto tipoTitolo Originale:  Incontri Molto Ravvicinati Del Quarto Tipo
Titoli Alternativi: Epafes sexoualikou typou  (Grecia), Incontri molto ravvicinati di un certo tipo,     Incontri molto… Ravvicinati del quarto tipo (Italia), The Coming of Aliens  (USA), Very Close Encounters of the 4th Kind  (Indefinito)
Anno: 1978
Regia: Mario Garriazzo
Cast: Monica Zanchi, Maria Baxa, Mario Maranzana, Marina Daunia, Jimmy il Fenomeno, Alessio Pigna, Calogero Buttà, Orazio Donati

Casa di Produzione: Midia Cinematografica

 

 

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.