Something Weird

Something Weird


Lust and Passion Surround the Incredible, Supernatural Worlds of E.S.P. & Witchcraft in a Boiling, Bizarre Tale of Mad Love that Shocks Even the Unearthly!

Uno di quei casi in cui il titolo è già la recensione completa e noi così potremmo evitare parole, su parole, nel cercare di dirvi che per noi questo è un film something weird.
Quel mattacchione di Herschell Gordon Lewis non si ferma solo a un titolo psichedelico ma s’impegna a dare un tocco weird a tutto quanto. E se lui s’impegna, ci riesce, lo sappiamo, grazie a una storia al limite del comprensibile con scene storte e confuse che in apparenza non c’entrano nulla con il resto, incorniciate in una produzione a dir poco orrenda. Ma questo appunto è Herschell Gordon Lewis quindi se vi piace, è così e se no, pazienza.

“Something Weird” è un horror del 1967 che ci racconta di come la mancata applicazione delle norme di sicurezza sul lavoro, può portare alla creazione di mostri psicotici. Beh, non è di certo questa la morale, ma in ogni caso il caos inizia, dopo una scena di omicidio e un’altra con due che si allenano in una palestra, proprio con un incidente sul lavoro. Un operaio cade da un traliccio folgorato mentre un altro viene ferito al volto cercando di salvarlo. Il secondo che finisce in ospedale si chiama Cronin Mitchell, Mitch per gli amici, scopre di avere dei poteri paranormali. Due medici chiacchierano lentamente e in maniera noiosa su questo caso, mentre lui importuna un’infermiera.
Tempo dopo Mitch si mette a fare l’indovino con una sciarpa in faccia e nel mentre gli appare, una strega che gli promette di risistemarlo se farà sesso con lui. Alla seconda volta lui capitola.
La sua fama in qualche modo cresce e la polizia lo vuole ingaggiare per risolvere una serie di delitti. Il pool composto dal Dr.Jordan, dal Detective Maddox, da Mitch e la sua assistente più o meno indaga ma è solo quando Mitch assume l’LSD che gli dà Jordan che il caso viene risolto. La strega invece, che appare giovane e bella a tutti tranne che a Mitch trova un’altra vittima per continuare i suoi ricatti.
Non abbiamo mai assunto LSD ma è probabile che questo film s’avvicini molto all’effetto. Per il resto gli attori come sempre sono poi spariti nel nulla o quasi.


Scheda Tecnica
Titolo Originale: Something Weird
Titoli Alternativi: The Eerie World of Dr. Jordan (working title)
Anno: 1967
Nazione: USA
Regia: Herschell Gordon Lewis
Cast: Tony McCabe, Elizabeth Lee, William Brooker, Mudite Arums, Ted Hell, Lawrence J.Aberwood
Casa di produzione: Hur-Lew Productions
Durata: 80’

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>