Santa with Muscles

Santa with Muscles


Dear Santa, how are you? I’m not doing so well. There’s this really, really bad man, Ebner Frost, who lives up on the hill… He’s got these weird people working for him and I think they’re gonna do something really bad this Christmas

Ogni volta che ritroviamo un “eroe” della nostra infanzia, ci rendiamo conto di quanto ci abbiano preso per il culo. Uno di questi è senza dubbio Hulk Hogan, il più famoso wrestler della storia, una vera e propria icona per noi bambini degli anni ottanta. Lui è quello che ha portato il wrestling al successo planetario, Italia compresa, propinando buone intenzioni (allenatevi, dite le preghiere e prendete le vitamine). Il baffo biondo che vinceva contro tutti i cattivi, salvandoci dal male. Beh, l’americanismo più sfacciato e volgare, che nascondeva l’uso di steroidi, qualche vicenda lontana dai valori della famiglia e anche qualche battuta razzista.

In ogni caso Hulk Hogan era (e lo è in parte ancora oggi) una macchina da soldi non da poco che anche il mondo del cinema ha cercato di sfruttare. Naturalmente il suo ruolo più famoso è quello in “Rocky III”, invece uno di quelli più disastrosi è quello di Blake in “Santa With Muscles”, tradotto in italiano con “Forza Babbo Natale”. Una perla trash assoluta, un film terribile. Tra i peggiori di tutti i tempi

Il regista è John Murlowsky che con Hogan lavora anche in “The Secret Agent Club” e che in carriera ha realizzato horror/thriller ma anche commedie per famiglie decisamente più fortunate di questo stucchevole carrozzone.
Blake è uno spudorato imprenditore che commercia in prodotti per il culturismo. Una sorta di Scrooge di due metri e con i muscoli. Un giorno mentre sta giocando a Paintball (sì davvero) sfrecciando in auto viene inseguito dalla polizia. Per sfuggire all’arresto si rifugia in uno shopping center e si traveste da Babbo Natale. Scivola, batte la testa e comincia a credere di essere realmente Babbo Natale. Nel frattempo un cattivissimo scienziato cerca di far sloggiare un orfanotrofio per impossessarsi dei cristalli magici che stanno lì sotto. Secondo voi, come va a finire?
Una storia dannatamente prevedibile, zuccherosa oltre al dovuto e con una realizzazione molto semplice e poco curata e con un cast di attori esperti che non si impegna per nulla.
In confronto i film de El Santo sono da Oscar

 

 

Scheda Tecnica
Titolo Originale: Santa with Muscles
Titoli alternativi: Santa Claus mit großen Muskeln (Austria), Herói por Engano (Brasile), Quand le Père Noël s’en mêle (Canada), Svalnatý Santa (Repubblica Ceca), Santa Claus mit Muckis (Germania), ¡Menudo Santa Claus! (Spagna), Agios Vasilis me… pontikia (Grecia), Muszklimikulás (Ungheria), Forza Babbo Natale (Italia), Muskularny Swiety Mikolaj (Polonia), Силач Санта-Клаус (Russia)
Anno: 1996
Regia John Murlowski
Cast: Hulk Hogan, Don Stark, Robin Curtis, Garrett Morris, Aria Noelle Curzon, Adam Wyllie, Mila Kunis
Casa di produzione: Hit Entertainment, Cabin Fever Entertainment
Durata: 97’

Tags:  

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>