La Professoressa di scienze naturali

La Professoressa di

scienze naturali

 

Una coscia! Una coscia che si scoscia
Che?
Che si spoglia!
-Ah!

Come tutti quelli della mia generazione, come tutti quelli della generazione precedente, cresciuti con questi filmacci, ho sperato per anni di avere una professoressa cosi. E come sempre, quando guardo film di questo sotto genere, il mio pensiero va alle speranze disilluse.
Ma non voglio divagare, ma parlare di questo film del 1976 di Mariano Laurenti, direttamente, in cui il commento sonoro di Alessandro Alessandroni e la bellezza di Lilli Carati fanno dimenticare almeno in parte la ripetizione del canovaccio del genere.
Va anche detto, come pregi che, Gianfranco D’Angelo non fa il professore di ginnastica, ma il farmacista e che Mario Carotenuto non è un preside ma un prete. Per il resto Alvaro Vitali fa il capo degli alunni scalmanati tutto scherzi e gag, affiancato da Marco Gelardini, qui all’esordio di una carriera ricca di soddisfazioni studentesche. Ed entrambi sbavano dietro alla professoressa, la supplente che sostituisce quella di ruolo finita in ospedale per il solito incidente. Il resto sono le classiche spiate dal buco della serratura con Lilli Carati che regala al pubblico lunghi bagni (per qualche motivo, non c’è l’acqua corrente), spogliarelli, vestiti leggerissimi e nudi integrali.

La storia è sempre quella, la professoressa bona e l’alunno che alla fine la conquista tra mille pretendenti, tra i quali c’è anche Michele Gammino nel ruolo di un medico. Momenti trash e fondamentalmente inutili, come la partita di pallone a squadre miste e la già citate gag che non funzionano.
Non è tutto da buttare comunque e qualche momento è ben pensato. Vedi sogno erotico di D’Angelo con Ria De Simone (che fa la sua figura), l’ingegno dei due protagonisti che costruiscono un periscopio per spiare la professoressa e soprattutto un finale leggermente diverso dal solito.
Ischia dove è ambientato e girato poteva essere più sfruttata per elevare, almeno dal punto di vista estetico, il film, invece l’isola resta sullo sfondo e spesso dietro ai cartelloni pubblicitari di due famosi marchi che hanno evidentemente cacciato i soldi. Come sempre.

Scheda Tecnica
Titolo Originale: La professoressa di scienze naturali
Titoli alternativi:Учителка по естествени науки (Bulgaria), School Days (Internazionale), La prof du bahut (Francia), Freche Teens und die scharfe Paukerin (Germania), A Professora de Ciências Naturais (Portogallo), La profesora de ciencias naturales (Spagna)
Anno: 1976
Nazione: Italia
Regia: Mariano Laurenti
Cast: Gianfranco D’Angelo, Lilli Carati, Alvaro Vitali, Ria De Simone, Marco Gelardini, Mario Carotenuto, Giacomo Rizzo
Casa di produzione:Dania Film, Medusa Distribuzione
Durata: 86’

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.