Azione tagged posts

When Dinosaurs ruled the Earth

When Dinosaurs

ruled the Earth


– M’kan.
– Neecro, neecro.

La preistoria come tutti l’abbiamo immaginata. Donne bellissime in vestiti succinti, uomini palestrati e barbuti da far invidia agli hipster. Il problema è che si sacrificavano le bionde al Dio Sole (ma che spreco!), ma per il resto era una festa via l’altra, almeno fino all’intrusione di qualche dinosauro che mordeva a destra e manca.
Bastano quattro righe, se ce ne fosse bisogno, per capire che di certo l’obiettivo di questo meraviglioso film della “Hammer Films” non era quello di rievocare un periodo storico, ma di fare un qualcosa di movimentato e molto ammiccante.

Così l’affidabile Val Guest scrive e dirige un film molto divertente, parte di un piccolo filone preistorico della casa inglese, che per una volta...

Read More

Barb Wire

Barb Wire

Don’t call me babe!

Pamela Anderson che all’epoca aggiungeva Lee al suo cognome, mostra le tette sui titoli di testa e ci consola del fatto che “Barb Wire” anticipa l’attuale e tragica situazione politica statunitense. Siamo nel 2017, la democrazia non esiste più e il paese è sotto la legge marziale. A parte prevedere due guerre civili, possiamo dire che non siamo molto lontani dalla realtà.

E le tette della Anderson, all’apice della carriera, sono anche la migliore cosa di un film d’azione e post-nuke che dopo un inizio convincente, composto da un paio di scene d’azione, una di tortura e un pezzo musicale, si perde in una marea di scemenze. E non ci fa più vedere le tette di Pamela. 

Ispirato all’omonimo fumetto questo film diretto da David Hogan e scritto da I...

Read More

El hacha diabólica

El hacha diabólica

I swear the killer will pay for his crime

Che bel personaggio questo Luis Enrique Vergara, produttore e autore, che meriterebbe più fama tra i fanatici dei filmacci. Tra azione e horror ha bazzicato per diversi anni nel cinema, lavorando anche con Boris Karloff e con il mitico El Santo.

Ed è proprio dall’unione de El Enmascarado de La Plata, che lotta per la giustizia contro le forze del male di ogni tipo e della “Filmica Vergara” che arriva un episodio delle avventure de El Santo, piuttosto originale. Alla regia c’è lo spagnolo José Dìaz Morales scappato in Messico durante la guerra civile e fedele collaboratore di Vergara, che gira con El Santo anche altri film. A scrivere la storia ci sono l’esperto e affidabile Rafael García Travesi e l’immancabil...

Read More

Il Triangolo delle Bermude

Il Triangolo delle

Bermude


-Bambina vuoi dei biscotti?
-Per me un biscotto e per la mia bambola carne cruda

Sì certo l’abbiamo pensato tutti. Dici Gloria Guida aggiungi “Il Triangolo delle Bermude” e un certo immaginario appare all’orizzonte. Tanto più che siamo nel 1978 e la nostra eroina è già entrata da tempo nei sogni proibiti degli spettatori. Invece “Il Triangolo delle Bermude” non è riferito a quel triangolo ma proprio alla famigerata zona geografica, tra Bermuda, Florida e Puerto Rico.

Leggende e misteri di sparizioni e sinistre apparizioni molto traballanti a dire il vero, che negli anni sessanta con Vincent Gaddis e soprattutto nei settanta grazie al Bestseller di Charles Berlitz “Il Triangolo delle Bermuda”, che mischia la storia con quella di Atlantide,...

Read More

Sharknado 5: Global Swarming

Sharknado 5:

Global Swarming


Make America bait again

Dopo aver inghiottito avidamente buona parte degli statunitensi gli squali dove se ne andranno? Beh, in giro per il mondo ad assaggiare i restanti esseri umani. E no, nessuna sorpresa perché non ci voleva una particolare intelligenza per capire dove il quinto “Sharknado” potesse andare a parare.
Ambientazione scontata a parte ora tutto il pianeta è sotto attacco. E per tutto, intendiamo da Londra a Tokio, passando per Parigi, Roma, la Svizzera, Sidney, l’Egitto, Mosca e tanti altri posti messi dentro senza un particolare ordine geografico.

L’invasione degli squali che viaggiano nei tornado questa volta è enorme e la cosa preoccupa i grandi del mondo e un Papa con i capelli lunghi che riceve i nostri eroi: l’aitante Fin e la b...

Read More

Enemy Gold

Enemy Gold


-Are you familiar with this cross-bow? It’s the latest in silent assault weapons technology. The tip of this arrow explodes three seconds after penetration.
-Reminds me of an old boyfriend..

Certe cose non si dimenticano. Tra le nostre prime scoperte di internet, a metà degli anni novanta, c’era una certa Suzi Simpson, già Playmate di Gennaio 1992. Adorabile, anche se le sue foto che si scaricavano lentamente. Un bel ricordo, che riemerge in questo “Enemy Gold”.

Christian Drew Sidaris si siede dietro la macchina da presa al posto di papà Andy, mentre mamma Arlene figura come produttrice esecutiva. Il risultato è facile da intuire, siamo di fronte alla specialità della famiglia Sidaris, cioè Bombs, Bullets and Babes, in un “Triple B” che si sbilancia sulla ter...

Read More

Fair Game

Fair Game


They hunted her…terrorised her…and now they pay the price

Il fascino dell’Australia colpisce anche questa volta. “Fair Game” voleva essere un “b movie” violento dallo stile fumettistico, nient’altro. Diventa invece un piccolo cult movie così dirompente da “intimorire” anche il regista che da qui in poi si occupa di altri soggetti. Mario Andreacchio è oggi un apprezzato regista australiano, famoso soprattutto per film per ragazzi, che in carriera si è tolto il lusso di sperimentare diversi generi, tra i quali figura questo ozploitation senza molte pretese.

Una storia che prende vaga ispirazione da “Mad Max” e che ha, nonostante le critiche per misoginia, una donna protagonista e vincente.
Il successo di questo film si deve probabilmente all’ambientazione...

Read More

Girls for Rent

Girls for Rent


Delightful,Dirty & Deadly

Il titolo originale “Girls for Rent” e quello del DVD della Troma “I Spit On Your Corpse!” spiegano benissimo la follia che c’è dietro a questo film del 1974. Ma non se non vi bastasse, sappiate che dietro a tutto ciò troviamo il grande Al Adamson garante come sempre di storie di un certo tipo.

Adamson con il fido John D’Amato, con il quale scrive anche “Black Heat”, “Blazing Stewardesses” e “Dynamite Brothers”, mette a segno una sceneggiatura che è un gioiellino da Grindhouse e che tocca diversi sotto generi dell’exploitation. Una storia piena di eventi e di moltissime tette ma anche di una certa cattiveria liberatoria che porta a un doppio finale con sorpresa. Detta così forse

“Girls for Rent” passa per un b...

Read More

Singham

Singham


You have only seen 3 lions in our police cap, i have fourth one here

È la prima volta che ci troviamo di fronte a un film che mischia, azione, crime, commedia e balletti. Un film di “Bollywood” naturalmente. È la prima volta, ma non sarà di certo l’ultima, considerando che questo soggetto sembra appassionare tantissimo i produttori delle tante industrie cinematografiche del paese oltre a far impazzire il pubblico.

Tutto inizia nel 2010 quando da “Tollywood” arriva “Singam”. Un clamoroso successo. Appena un anno dopo alcuni produttori “Bollywood” comprano i diritti e creano “Singham”, questo film. E non finisce qui, perché nello stesso anno escono “Kempe Gowda” per lo stato del Kannada (altra bella industria cinematografica dell’India) e “Shotru”...

Read More

Santo contra el cerebro diabólico

Santo contra

el cerebro diabólico


Ci vuole molta concentrazione per non perdere il filo di questa avventura dell’eroe con la maschera argentata. Per prima cosa, bisogna fare attenzione al “cerebro” che non è più “mal”, ma diventa “diabolico”, in questo film che compone una sorta di trilogia con Federico Curiel alla regia, Fernando Casanova e Ana Bertha Lepe come protagonisti, senza contare Antonio Orellana che scrive la sceneggiatura.

Girato nel 1961, uscito tempo dopo, sparisce dalla circolazione per un bel po’, generando leggendarie e inesistenti trame che mandano in confusione storici del cinema messicano e pure la compagnia che nel 1998 lo mette sul mercato delle VHS, sbagliando la storia in copertina...

Read More