Commedie tagged posts

Doppio Misto

Doppio Misto

-Cicci…te lo ricordi Federico Rosseti?
-Certo che me lo ricordo
-Non sta tanto bene sai?
-Lo credo, è morto da due anni

Coppie buone per vincere un doppio misto in un torneo ATP. Per gradire: Tinì Cansino e Moana Pozzi (non credo serva aggiungere altro), Gigi e Andrea e, infine, Gianni Ciardo a suggellare il tutto.

L’inizio è pure convincente. Dopo pochi minuti s’intravede una tetta di Moana Pozzi alla quale ribatte Tinì Cansino sotto la doccia. Game in tre minuti. Dopo quest’avvio interessante il film si blocca in maniera esagerata, portando questo “Doppio Misto”a una sconfitta impensabile, visto il cast, ed esagerata.

Innanzitutto le due bellissime e formose attrici sono un semplice richiamo commerciale, mostrano sì qualcosa, soprattutto Moana, ma niente ...

Read More

The Babysitter: Killer Queen

The Babysitter:

Killer Queen

-Is that a can of silly string in your left pocket or are you just really happy to see me?
-The, um, silly string’s in my right pocket.

Riecco Cole, il ragazzo sfigato che ora va alle superiori. Ed è sempre sfigato e soprattutto bullizzato e preso per pazzo a seguito di quella folle storia di satanismo e babysitter di due anni prima. Cole è tornato ed è sempre lui. Torna anche buona parte dei protagonisti del primo episodio, chi dagli inferi, chi dalle linee narrative di contorno. Non torna invece quel senso totalmente coglione e superfluo che salvava il primo episodio, piazzandolo tra le comedy horror per giovani, ma senza esagerare con la parodia e dandoci, un po’ di sangue. Non un capolavoro, come ho scritto, ma un film che si lasciava guardare.

Q...

Read More

St.Tropez, St.Tropez

St.Tropez, St.Tropez

Ma sai che questa cosa delle mazzate, mi sta facendo arrapare più della filosofia di Abbagnano?

Anche se siamo nel 1992, c’è ancora qualcuno che ha voglia di anni ottanta. Fuori tempo massimo. E non è una gran cosa per un film.
Castellano & Pipolo sono i registi e autori di una sceneggiatura che punta su quattro donne forti, protagoniste delle solite storie che viaggiano in parallelo. Ma a parte questa interessante idea, le scelte del cast sono quasi tutti sbagliate e le vicende non hanno mordente. Non si ride, insomma, nemmeno per sbaglio.

Oltre a una recitazione pessima e un’orrenda colonna sonora (anni ottanta of course) di Zambrini, c’è pure un’azzardata scopiazzatura di “L’emmerdeur”, meglio conosciuto nella versione cinematografica americana...

Read More

Ferragosto O.K.

Ferragosto O.K.

-Ridi, ridi, che la mamma fa l’entreneuse

Non è Natale senza “Una Poltrona per due” e non è Ferragosto senza “Ferragosto O.K.”. Mediaset e le sue “imperdibili” tradizioni ci propone anche quest’anno questa mini serie ferragostana del 1986, diretta da Sergio Martino che inizia un periodo di prodotti per la TV collaborando spesso con Reteitalia, l’attuale Mediaset e per la quale dirige nello stesso anno il film per la TV “Doppio Misto”. Martino è anche reduce dal mezzo fallimento di “Mezzo destro e mezzo sinistro”, girato in parte a San Benedetto del Tronto che è la stessa location di “Ferragosto O.K”.

Il titolo non lascia molto spazio all’immaginazione e subito viene in mente il filone vacanziero, ma questa è più una commedia, stretta p...

Read More

Beach Babes from Beyond

Beach Babes

from Beyond

-Whoa, dude. You mean… you’re a beach babe from beyond?
-You bet your ass, dude.

Super cast di grandi nomi: Estevez, Swayze, Stallone e Travolta. Nomi importanti e di sicuro richiamo.
Ok, ok, non sono loro. Ma sono i loro parenti. Cioè, Joe Estevez, Don Swayze, Joey Travolta, Jackie Stallone. Rispettivamente fratello di Martin Sheen, di Patrick Swayze, di John Travolta e mamma di Sylvester Stallone. Unione di parenti meno noti che forse avevano il “piacere” di lavorare o che forse sono stati usati come richiamo commerciale da David DeCocteau, regista di genere, che lavorò nel 1980 come assistente di Corman o dal produttore Charles Band, noto per horror e sci-fi e di alcuni cult. A questo cast, not important, vanno aggiunti Burt Ward, cioè il Robin della se...

Read More

Robinson und seine wilden Sklavinnen

Robinson und seine

wilden Sklavinnen

We shouldn’t argue, Sam. The boy is for both of us

Un demenzialissimo Jesús Franco in un film internazionale, prodotto dal grande Artur Brauner con il quale lavorò spesso, ad esempio nel capolavoro “Vampyros Lesbos” e “Sie tötete in Ekstase”, oltre a “X312 – Flug zur Hölle”, “Jungfrauen-Report”, “Der Todesrächer von Soho” e altri ancora (per la cronaca Brauner produsse anche “L’etrusco uccide ancora” e “L’uccello dalle piume di cristallo” e tantissimo altro, film erotici compresi).

Un film poco conosciuto, questo, che parodia “Robinson Crusoe” in cui il regista spagnolo, seppur nel suo periodo di massimo splendore, si limita dietro la macchina da presa a svolgere il compito senza esaltare lo spettatore.
Con...

Read More

Montecarlo Gran Casinò

Montecarlo

Gran Casinò

-Lei gioca a backgammon?
-Me vie’ da ride! Perché praticamente il backgammon l’ho inventato io

Film vanziniano e 80’s che di più non si può. “Montecarlo Gran Casinò”, propone la nota formula del più ce n’è, meglio è (come diceva degli amici, una celebre canzone di quel periodo). Quindi (ri)troviamo una lista piuttosto ampia di comici di richiamo accompagnati da belle attrici. Tutti alle prese con una serie di sketch in pieno stile anni ottanta, che sparano alto sugli status symbol.
Una sorta di continuazione di “Yuppie – I giovani di successo” e di “Via Montenapoleone”, l’ennesimo momento, insomma, di celebrazioni della “Milano da bere” e del craxismo, trasferiti però a Montecarlo, dove la febbre del gioco colpisce alcuni italiani.

Read More

La casa stregata

La casa

stregata

-Calma, calma, c’è una sorpresa. Mi sembrate un po’ mosci. Facciamo un gioco. Allora: tutte le puttane da una parte e i froci dall’altra!
-Ma io non sono mica frocio!
-No, il gioco delle bugie lo facciamo dopo! Allora, io conto fino a trenta e nel frattempo voi vi scambiate le mutande…
Mi dispiace dare un dispiacere al me bambino. E a tutti quelli, adulti inclusi, che sanno a memoria diverse battute di questo film.
Perché sì, va detto, “La casa stregata” è un classico degli anni ottanta, una commedia adatta a tutti, che, appunto, è entrata nei cuori di tanti. Gaetano, il cane, su tutti.
Trentotto anni dopo, finita la magia dello stupore fanciullesco, per dirla in maniera poetica, devo dire che a rivederlo evidenzia diversi limiti, che nulla c’entrano col tempo...
Read More

Sotto il sole di Riccione

Sotto il sole

di Riccione

Io fino a qualche giorno fa non avevo idea di cosa fosse l’amore
Sarà che ai giorni nostri “Le navi salpano/Le spiagge bruciano/Selfie di ragazze dentro i bagni che si amano/La notte è giovane”, ma l’essere umano è sempre lo stesso. I suoi bisogni, le gioie e i dolori, la ricerca della felicità. Almeno, credo sia così, non essendo parte di questa generazione posso solo credere a quello che vedo e in questo caso a quello che vedo in “Sotto il sole di Riccione”.
Film fresco, fresco, prodotto da Lucky Red, Mediaset (che su “Cine34” cerca di fare da traino) distribuito da Netflix e parte dunque dell’alleanza italiana con il colosso americano.
Dietro a questo film c’è la mano Enrico Vanzina che omaggia il fratello Carlo rispolverando l’idea...
Read More

L’inquilina del piano di sopra

L’inquilina del

piano di sopra

Si vedeva che soffriva di un acuto senso di colpa. Ha chiesto soltanto un po’ di comprensione.

Polanski vive in un altro condominio, di un’altra città e di un’altra nazione. E soprattutto al regista Baldi e allo sceneggiatore Bucceri, non gli può interessare di meno di cosa faccia l’inquilino di Polanski. Vago richiamo del titolo a parte.
Loro preferiscono seguire la strada della commedia all’italiana, nemmeno quella sexy o pecoreccia, in voga in quel periodo, ma quella alla Steno con qualche ideuzza alla “My fair lady”. Cercano l’eleganza e la sobrietà e di far le cose per benino, strizzando ogni tanto l’occhio all’erotismo ma senza esagerare.
Ci provano tra l’altro con due protagonisti originali, una coppia inedita, con Lino Tof...

Read More