El Santo tagged posts

Espectro del estrangulador

Espectro

del estrangulador


Quelle belle storie con leggende e misteri che s’intrecciano. Non quella de “El Santo” (che sì, è una leggenda) ma quella di un film che sembra proprio un’abile manipolazione di scene tagliate del suo predecessore con qualche aggiunta e qualche interprete accreditato ma non presente. Leggenda o astuta mossa del produttore Alberto Lopez? Chissà, di certo questa è la sua ultima collaborazione con El Enmascarado de la Plata e possiamo dire che la relazione lavorativa tra i due si chiude con un b movie, che più b non può essere.

Un film tra l’altro molto corto e che ha molti diversi musicali e pochi momenti di lucha libre, oltre a una trama “misteriosa”, vale a dire che non si capisce molto...

Read More

Santo vs. el estrangulador

Santo vs.

el estrangulador


this flower has two meanings: love and death

Ci sono numerosi momenti musicali, c’è del thriller e non manca di certo la lucha libre. In lontananza si vede il fantasma dell’opera che mangia un burrito e che fa di questa pellicola una specie di versione messicana del libro di Leroux.
La perfezione sarebbe stata quella di far cantare il buon El Santo, unendo così i tre pilastri di questo film e soprattutto gli amanti del musical, del thriller e delle avventure dell’Enmascarado de la Plata. Purtroppo non è così che vanno le cose nella pellicola che segna il ritorno alla regia di René Cardona con la sceneggiatura di Rafael García Travesi, che porta qualche piccola novità e qualche grande assurdità.
A parte i lunghi momenti musicali, piazzati per la ...

Read More

El hacha diabólica

El hacha diabólica

I swear the killer will pay for his crime

Che bel personaggio questo Luis Enrique Vergara, produttore e autore, che meriterebbe più fama tra i fanatici dei filmacci. Tra azione e horror ha bazzicato per diversi anni nel cinema, lavorando anche con Boris Karloff e con il mitico El Santo.

Ed è proprio dall’unione de El Enmascarado de La Plata, che lotta per la giustizia contro le forze del male di ogni tipo e della “Filmica Vergara” che arriva un episodio delle avventure de El Santo, piuttosto originale. Alla regia c’è lo spagnolo José Dìaz Morales scappato in Messico durante la guerra civile e fedele collaboratore di Vergara, che gira con El Santo anche altri film. A scrivere la storia ci sono l’esperto e affidabile Rafael García Travesi e l’immancabil...

Read More

Santo en el museo de cera

Santo en el museo

de cera

Sei un cattivissimo scienziato pazzo e ti stimiamo per questo. Hai uno spaventoso piano per trasformare la gente in statue di cera. Ed è ottimo. E che fai? Rapisci le persone che vengono a visitare il tuo museo di cere. Non ci sembra l’idea più intelligente per passare inosservato. E non lo è, infatti.

Alfonso Corona Blake torna a dirigere le avventure de El Santo in un film più curato dei suoi predecessori, con una produzione e una regia migliore. Siamo sempre nel campo della lucha libre contro i cattivi e soprattutto si tocca quasi il plagio ma “Santo en el museo de cera” ha una marcia in più rispetto alle altre storie che abbiamo già visto.

Charles Belden drammaturgo e sceneggiatore americano che ha lavorato per importanti case di produzione scr...

Read More

Santo contra el cerebro diabólico

Santo contra

el cerebro diabólico


Ci vuole molta concentrazione per non perdere il filo di questa avventura dell’eroe con la maschera argentata. Per prima cosa, bisogna fare attenzione al “cerebro” che non è più “mal”, ma diventa “diabolico”, in questo film che compone una sorta di trilogia con Federico Curiel alla regia, Fernando Casanova e Ana Bertha Lepe come protagonisti, senza contare Antonio Orellana che scrive la sceneggiatura.

Girato nel 1961, uscito tempo dopo, sparisce dalla circolazione per un bel po’, generando leggendarie e inesistenti trame che mandano in confusione storici del cinema messicano e pure la compagnia che nel 1998 lo mette sul mercato delle VHS, sbagliando la storia in copertina...

Read More

Santo en el hotel de la muerte

Santo en el hotel

de la muerte


Si sa, che si va in un hotel per riposarsi. E questo banale concetto è preso alla lettera da El Santo in un film del 1963, scomparso per diversi anni dalla circolazione e per fortuna ritrovato.
Come per “Santo contra el rey del crimen” troviamo alla regia Federico “El Pichirilo” Curiel che si occupa come sempre anche della sceneggiatura in collaborazione con Antonio Orellana. Ed è forse per questo che nuovamente El Santo è una figura marginale della storia (e non figura sul manifesto) perché il nostro “Enmascarado de la Plata” si “riposa” nell’hotel del titolo e interviene a quasi metà film.
Fa giusto due tre cose, sistema i cattivi e se ne va saltando in corsa in auto e salutando tutti...

Read More

Santo contra el rey del crimen

Santo contra

el rey del crimen



never do evil to anyone, never deceive your fellow men, dedicate yourself body and soul to defending the weak, implacably punish evil

Il padre. Il figlio. Lo spirito de El Santo. Roberto o “Beto” è un bambino che protegge una bambina dai bulli e viene vigliaccamente picchiato. Arrivato a casa, cerca di nascondersi dal padre, anche grazie all’aiuto del maggiordomo. Il genitore però se ne accorge, lo chiama e gli svela un’incredibile verità. L’uomo, Senor Llata, ormai anziano e malato un tempo era El Santo. Una tradizione, un impegno eroico della famiglia che si tramanda da generazioni e che anche il figlio, se vorrà, potrà un giorno ricoprire, rinunciando però a tutto. Inizia con questo “incredibile“ colpo di scena la nuova avventura de ...

Read More

Santo vs. las mujeres vampiro

Santo vs. las mujeres

vampiro

 Professor Orlof llamando a Santo. Professor Orlof llamando a Santo. Llamada urgente. Llamada urgente. Te necesito Santo. Mi hija corre un grave peligro. vienes a verme tan pronto escuche este mensaje. Tu eres l’unico que tal vez puede salvarla.

L’umanità è in pericolo. Gli amici sono in pericolo. C’è una ragazza da salvare. Ok ragazzi ci pensa El Santo, ma dopo, solo dopo, la lucha libre.
Il mitico El Enmascarado de Plata fa sfoggio della proverbiale tranquillità e lentezza dei popoli latini in quello che è il suo film più famoso.

Una pellicola che esce dal continente latino americano e dagli USA (dove diventa Samson) per sbarcare anche in Europa con versioni tradotte in varie lingue...

Read More

Santo Contra Los Zombies

Santo Contra

Los Zombies



 -¿Y éste es el que nos va a ayudar?-
– El Santo es el mejor aliado del bien y la justicia-

Dopo due prove generali, il nostro eroe mascherato lascia Cuba, torna a casa e delinea quelle che sono le caratteristiche della serie di film sulle sue mitiche avventure.
El Santo oppure El Enmascarado De La Plata, inizia qui a mostrarci la sua abilità sul ring, con lunghissimi momenti di lucha libre che occupano il 30% della pellicola. E soprattutto usa una serie di marchingegni capaci di geolocalizzare le persone che farebbero invidia a qualunque genio della Silicon Valley.

Santo Contra Los Zombies Insomma il simpatico carosello dell’eroe messicano diventa più chiaro, più folle, più kitsch e in una parola molto più divertente.
In quest’avventura diretta da Benito Alazraki, nella s...

Read More

Santo Contra Hombres Infernales

Santo Contra Hombres Infernales

 Santo Contra

Hombres Infernales



Son ciudadanos del mundo, su país no tiene fronteras. Cubren su identidad con una máscaras para hacer el bien de la humanidad
No che non è un errore. La frase che citiamo è la stessa che abbiamo usato per “Santo Contra Cerebro Del Mal”, ma non è una svista, perché entrambe le pellicole hanno la stessa scena finale e quindi lo stesso dialogo. Noi la utilizziamo di nuovo per testimoniare il legame tra i due film, girati, come dicevamo nella precedente recensione, nello stesso posto e negli stessi giorni. Cuba. Pochi giorni prima del trionfo della rivoluzione.
Due film gemelli. Gemelli dizigoti però, perché in “Santo Contra Cerebro Del Mal” abbiamo una storia che segue un suo filo logico, abbiamo scene di lotta e abbiamo il nost...

Read More