Spystory tagged posts

Ópalo de fuego: Mercaderes del sexo

Ópalo de fuego:

Mercaderes del sexo


We can do what we want to your body while you’re here

Parodia dei film noir, di quelli di spionaggio o film erotico. Va bene, ma più semplicemente un film di Jess Franco che quando è in grande forma crea lavori dove tutto è il contrario di tutto.

“Opalo de Fuego” ricorda le atmosfere e le storie dei migliori periodi del regista spagnolo, sebbene non ne sia al livello e oltre all’ironia di fondo, al carico erotico ci sono belle immagini in luoghi scuri e un ottimo commento sonoro. Con l’immancabile Lina Romay (un po’ fuori forma) e Nadine Pascal, “Opalo de Fuego” mostra da subito le proprie idee e ci dà abbastanza presto la scena cult di tutta la pellicola: una stripper che al termine di uno spogliarello si strofina sul corpo nudo l...

Read More

The Doll Squad

The Doll Squad

An elite army of female assassins…in a race against time and death to save the world from a hideously diabolical mass destruction at the hands of a madman no one had ever seen!

Ted V.Mikels non ne sbaglia una, oppure non ne azzecca una. Dipende dai punti di vista. Noi lo apprezziamo, nonostante il regista continui a mostrare una certa confusione in fase di realizzazione e una smaccata passione per le storie senza senso.
Questa volta ci porta in una vicenda in cui le protagoniste sono delle bellissime e letali agenti segrete che combattono il male. E lo combattono in maniera fantasiosa, con cocktail incendiari e accendini lanciafiamme, per non parlare di mosse di arti marziali lentissime, bikini e tutine aderenti alla Diabolik.

Ted V.Mikels ha accusato con insistenza Aar...

Read More

13 Frightened Girls!

13 Frightened

Girls!



The big fright! The eerie sight!

Senza fantasmi o piani diabolici ci divertiamo meno. E ancor meno se siamo alle prese con una storia da teenager, che può quasi sembrare un film della Disney. Ma dobbiamo dire e lo sottolineiamo più volte, che William Castle mostra anche in questo caso di essere un grande regista.
“13 Frightened Girls!” così intitolato per evidenti motivi commerciali (vedi “13 Ghosts”) è una pellicola a colori tra la parodia dei film di spionaggio, il thriller e la commedia adolescenziale.

Noto anche come “Candy Web” ha diverse versioni, tutte visibili nel bel DVD di “The William Castle Film Collection”, a seconda del mercato cui era destinato...

Read More

Das frauenhaus

Das frauenhaus



-I want to get out of here!
-Stop whining
-What are you going to do with me
-If you do as I ask, you’ll be fine
-What do you want from me?
-Money and information

Amici frequentatori degli strip-club parigini, fate attenzione a quella ballerina che vi ammicca nuda. Potrebbe essere un’agente segreto o potrebbe essere pagata da un servizio segreto molto psichedelico e spietato che ha un’arma terribile.

Per l’esattezza l’arma è un fluido verde che viene rovesciato sul corpo di un malcapitato chiuso in gabbia scatenandogli la libido, mentre bellissime ragazze nude lo provocano fino a farlo impazzire. O parla o muore (generalmente la seconda senza nemmeno sfogarsi).

Burattinai di questo diabolico sistema sono gli amici Jesus Franco ed Erwin C. Dietrich che mettono a...

Read More

The Devil Came From Akasava

The Devil Came

From Akasava



Three Different Groups Are After It. But which one is the most dangerous to us?
Sono anni nei quali Franco e la sua banda sembrano sempre in mezzo a una festa. Non sul set. Feste nella quali si divertono, bevono un po’ tutti, fanno cose strane, dicono cose strane. E non è la trama di un film, ma è la sensazione che si ha vedendo la grande produzione di quei primi anni settanta da parte dell’ineffabile regista spagnolo. Film frizzanti, veloci, sperimentali e affascinanti.
Ed è quello che viene in mente soprattutto vedendo questo folle film uscito nel 1971, “The Devil Came From Akasava”. Un divertimento assoluto che si nota già nei protagonisti e che viene trasmesso a noi spettatori. 

Come si dice in campo sportivo “squadra che vince non si ca...

Read More