Rolls Royce Baby

Rolls Royce Baby



 

I’m a flame, a flame with a such burning desire

Quasi una rarità vedere Lina Romay senza Jesus Franco. E si vede. E quasi una rarità bocciare completamente un lavoro di Erwin C.Dietrich prolifico produttore e genio dei B Movie.

Ma questo “Rolls Royce Baby” è un lungo e noioso film senza trama e che avrebbe fatto meglio a sviluppare tutte le intenzioni di essere un porno, invece di cercare una via di mezzo tra lo stesso, il soft-core e l’erotismo raffinato. Lina Romay ci accoglie fin dalRolls Royce Babyla prima inquadratura a gambe aperte e la situazione cambierà di rado nel corso del film.
La trama è molto facile da raccontare. Lina interpreta Lisa, una ricca modella ninfomane che a bordo della sua Rolls Royce raccatta uomini e donne per strada per farci sesso. A volte li porta a casa, a volte se la fa con l’autista e ricorda i tempi andati in cui da autostoppista se la spassava con i camionisti.

Grande sfoggio di nudità, qualche scena di sesso orale e il resto affidato alla fantasia. A parte la bellezza acclamata di Lina Romay, questo è un film veramente, ma veramente noioso e lontano dalle performance della Romay con la mano di Jess Franco. Unica cosa positiva, una buona colonna sonora easy listening.

 

english2

Scheda Tecnica
Titolo Originale: Rolls Royce Baby
Titoli Alternativi: Le insaziabili voglie della ragazza con la roll royce (Italia), The Rolls Royce Baby
Anno: 1975
Regia: Erwin C.Dietrich
Nazione:Svizzera
Cast: Lina Romay, Eric Falk, Ursula Maria Schaefer, Roman Huber, Alexandre Blazzoni, Marcel Imbach , Kurt Meinicke , Jonas Ohlin
Casa di Produzione: Elite Film

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.